dubai fxm truffa

Dubai FXM (anche DubaiFXM o DubaiFxm24) è un broker non autorizzato segnalato da Consob per violazione dell’articolo 18 del Tuf (abusivismo finanziario) e per aver lasciato parecchi investitori a bocca asciutta.

Nel 2018 l’autorità ha oscurato due siti clone, www.dubaifxm.com e www.dubaifxm24.com, entrambi riconducibili alla Dubai Fxm Ltd.

Il broker non ha sede a Dubai, ma a Vanuatu, dove ha ottenuto la licenza da parte del VFSC (Vanuatu Financial Services). Nonostante questo è sprovvisto di autorizzazioni europee, come CySEC, FCA o Consob. Diverse anche le testimonianze di comportamento scorretto, nella modalità classica della truffa trading.

Al momento rimane attiva la piattaforma www.dubaifxm.co/it, su cui è sconsigliato avviare la propria attività di trading.

Dubai FXM: Recensioni

Rispetto alle altre piattaforme di trading scam, DubaiFXM è riuscita a costruirsi una reputazione strutturata. Nel settore dal 2007, il broker ha ricevuto una regolamentazione da parte di Vanuatu e il certificato della Financial Commission, un organo indipendente che si occupa di trasparenza nel settore del trading.

A differenza di altre truffe, inoltre, la società non richiede un deposito iniziale al trader, ma offre un’iscrizione gratuita tramite la propria piattaforma. Il broker permette di negoziare vari tipi di CFD, azioni, materie prime, criptovalute, operare sul mercato forex o con gli indici, perfino di utilizzare strumenti alternativi come la piattaforma Meta Trader 4.

Tutti segnali positivi che hanno reso insospettabile il metodo truffaldino del broker. Molte recensioni su Dubai FXM sono state positive e hanno indotto diversi trader ad aprire un conto sulla piattaforma, confondendo le acque e avvantaggiando la società.

I problemi, però, si presentano al momento del deposito, quando i trader iscritti a DubaiFMX (o DubaiFXM24) vengono contattati per versare altro denaro, per consulenze o per la proposta di un investimento gestito. Le classiche richieste delle altre truffe di trading online.

Alcuni utenti hanno ricevuto consigli da un falso promotore finanziario a investire grosse somme, altri invece hanno lasciato che il consulente operasse per loro in automatico, attraverso la piattaforma Anydesk. In entrambi i casi il risultato si è rivelato in perdita.

I bonifici vengono indirizzati a Mistertango Uab, la banca lituana già sede di conti correnti sospetti riconducibili al broker truffa Herdos.

È qui che le opinioni sul broker Dubai FXM sono mutate, facendo scattare le prime denunce e attirando i riflettori Consob, che indagando sull’operato della società ha scoperto irregolarità nelle autorizzazioni.

Lo stesso rischio potrebbe verificarsi con dubaifxm.trading e dubaifxm.trade, riconducibili alla stessa società (Dubai FXM Ltd) segnalata da Consob.

Dubai FXM: il parere Consob

Con la delibera 20670 del novembre 2018 la Consob ha segnalato DubaiFXM e i suoi loghi clone (Dubai-FXM e DubaiFXM24) come broker truffa per violazione della legge in materia di servizi finanziari.

La società, in particolare, ha operato al di fuori delle leggi italiane, offrendo la possibilità di effettuare operazioni di trading online senza possesso della necessaria regolamentazione.

Un’attività che ha portato via molto denaro ai risparmiatori caduti nella trappola, e ha indotto l’autorità di vigilanza a oscurare i siti www.dubaifxm.com e www.dubaifxm24.com.

DubaiFXM ti ha truffato? Prova a ricevere indietro i soldi

Hai avuto anche tu un’esperienza negativa con il broker? Lascia una testimonianza o aggiungi delle informazioni utili nei commenti: la tua recensione può aiutare anche altri risparmiatori.

Hai subito una truffa da DubaiFXM? Richiedi una consulenza sul contenzioso forex. Il nostro studio legale ti risponderà per analizzare il caso e aiutarti a ottenere indietro i tuoi soldi.

Reader Interactions

Lascia la tua opinione o testimonianza

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *